Blame! Ultimate deluxe collection: 1 - Tsutomu Nihei, M. Dal Corno, G. Calorio 472 pagine di pura adrenalina!!!image

Killy cerca disperatamente un umano senza una sconosciuta mutazione, in una realtà sconosciuta, con strani robot umanoidi che cercano a tutti costi di ucciderlo. Munito da una arma di stranissimi potenti raggi, e con l'aiuto di sconosciuti alleati Killy lotta. Lui è un guerriero... e...

Aspetta un attimo ma che caspita ho detto per ora?

beh, scusate ma non è possibile scrivere una recensione sul questo manga che abbia senso... perché questo è il bello della storia! Che tu non solo non hai la minima idea di che cosa sta accadendo e quando finirai questo primo volume (equivalente a due Tankobon giapponesi, ecco perché 400 image non 200 imagepagine) capirai ancora niente o poco... e sì, mi dispiace ma non scherzo. Per iniziare ad avere una pallida idea di che cosa veramente sta accadendo e chi sia questo misterioso guerriero chiamato Killy dovrai andare avanti, leggendo pure il secondo volume... e ti consiglio di farlo, perché il secondo volume è ancora più bello del primo!

Vorrei però fare una critica riguardo come questa collezione è presentata ai clienti.
"In un futuro distopico in cui gli uomini si sono rifugiati sottoterra, creando strutture tanto enormi quanto claustrofobiche, il misterioso e taciturno Killy è alla ricerca di esseri umani dotati del gene per i terminali di rete. Incarico reso ancora più arduo dai continui attacchi di deformi creature tecnorganiche e dei guardiani della rete stessa"
Ecco come viene descritto questo manga nel sito della casa editrice, e onestamente ho odiato tutto image... non avrei mai immaginato che potevano rovinare la sorpresa in modo così assurdo dicendo una frasi come "In un futuro distopico in cui gli uomini si sono rifugiati sottoterra". Porca miseria! Perché dire cose che potrebbero benissimo lasciare al lettore il piacere di scoprire da soli? image

Comunque, veramente sono molto soddisfatta da questo manga, e non posso dare meno di 5 stelle

5 stelle, e consigliato ASSOLUTAMENTE solo ad adulti